Veleggiata : Cesenatico – Ravenna

Siamo lieti di informare tutti i soci gli amici e gli appassionati che, con partenza  da Cesenatico il venerdì 15 luglio, avrà luogo la veleggiata Cesenatico-Ravenna e ritorno che non era stato possibile svolgere a maggio scorso a causa di lavori straordinari nella zona antistante il porto canale di Cesenatico .

Buon vento a tutti i partecipanti  !

LOCANDINA VELEGGIATA CNC RYC

Dall’Adriatico all’Atlantico…

Dall’Adriatico all’Atlantico…
Incontro con il navigatore solitario Michele Zambelli (Mini Transat 2013 e 2015) e con Matteo Rusticali (partecipante Mini Transat 2017) Ospite d’onore Cino Ricci

Museo della Marineria di Cesenatico, 25 marzo 2016, ore 21:00

Il navigatore solitario Michele Zambelli racconterà le sue regate transatlantiche e i suoi nuovi progetti venerdì 25 marzo alle 21, al Museo della Marineria di Cesenatico, nel corso di un incontro promosso dal Circolo Nautico Cesenatico al quale sarà presente anche Matteo Rusticali, che parteciperà alla prossima edizione della Mini Transat. Ospite d’onore della serata sarà il celebre skipper Cino Ricci.

Una serata tutta dedicata alla vela d’altura, e in particolare quella della regata transatlantica Mini Transat, che negli ultimi anni ha visto una qualificata presenza di velisti provenienti dalle acque dell’Adriatico. La Mini Transat è una regata che si svolge ogni due anni, con partenza da Douarnenez, in Bretagna, e arrivo a Pointe au Pitre nei Caraibi, e viene disputata in solitario, con barche di appena 6,5 metri di lunghezza: ciò la dice lunga sulle qualità non solo tecniche, ma anche fisiche e psicologiche, richieste a chi vi prende parte.

Michele Zambelli, nato a Forlì nel 1990, nel 2013 aveva partecipato alla sua prima Mini Transat concludendo in decima posizione e conquistando insieme il titolo di più giovane italiano ad aver completato la regata oceanica. Nel 2015 ha voluto ripetere l’esperienza a bordo di una nuova barca, Illumia, completando nuovamente la regata con una sesta posizione, e ottenendo anche un prestigiosissimo argento nella seconda tappa. Grazie a questi risultati ottenuti in mare aperto, Nonostante la sua giovane età, si è conquistato il rispetto di colleghi di paesi dove la vela d’altura è sport con una solida tradizione ed un vero seguito popolare, come la Francia. Michele è anche una persona che tiene molto alla diffusione della vela come sport e come cultura nautica, e non è un caso che l’incontro, promosso dal Circolo Nautico Cesenatico, si svolga al Museo della Marineria di Cesenatico, un luogo che egli conosce e apprezza. Michele Zambelli racconterà le sue esperienze di vela e i suoi progetti futuri con l’aiuto di immagini e video che restituiranno tutta l’emozione della navigazione in oceano.

Insieme a lui ci sarà un altro velista romagnolo, il ravennate Matteo Rusticali, che sta preparando la sua partecipazione alla Mini Transat 2017, alla quale peraltro sarà nuovamente presente lo stesso Zambelli, dando vita così ad una sfida tutta romagnola nelle acque dell’Atlantico.

Per questo incontro non si poteva trovare un ospite d’onore più adatto di Cino Ricci, che ha portato la vela italiana alle massime sfide internazionali inaugurando con Azzurra la partecipazione del nostro paese alla Coppa America, diventando anche per il nostro pubblico un efficace e popolare “testimonial” dello sport della vela.

L’incontro sarà presieduto da Mauro Golinucci, Presidente del Circolo Nautico Cesenatico, insieme a Davide Gnola, Direttore del Museo della Marineria.

L’iniziativa è organizzata dal Circolo Nautico di Cesenatico con il patrocinio del Comune di Cesenatico e la collaborazione del Museo della Marineria, le cui attività si svolgono con il supporto di Gesturist Cesenatico Spa.